ArabicChinese (Simplified)DutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

PARK MIRABELLO – DA DOMENICA 16 FEBBRAIO LA TARIFFA SARA’ DI 0,5€ L’ORA

Come già comunicato precedentemente atc mobilità e parcheggi conferma che dal 16 febbraio non sarà più possibile accedere al parcheggio Mirabello gratuitamente.

Da tale data infatti sarà applicata la tariffa di 0,50€ all’ora che sarà applicata in orario diurno, notturno e nei giorni festivi.

Coloro che utilizzano frequentemente il parcheggio potranno acquistare un abbonamento mensile a partire da domenica 16 febbraio; il primo acquisto dovrà essere fatta necessariamente presso gli uffici di MP in via Saffi 3 dove con la sottoscrizione dell’abbonamento verrà rilasciata l’apposita tessera contactless che consentirà l’apertura delle sbarre di accesso e di uscita dal parcheggio. Successivamente il rinnovo mensile potrà essere fatto presso gli uffici di MP oppure direttamente alla cassa del parcheggio che accetta monete e banconote.

Segnaliamo che la cassa presente al parcheggio dà il resto solo in moneta oppure, per importi superiori ai 10 euro, rilascia un buono da incassare presso MP; pertanto sarà necessario ed opportuno inserire nella cassa l’importo dell’abbonamento o un valore leggermente superiore.

Il costo dell’abbonamento sarà di 25 € mensili e con la sottoscrizione e la consegna della tessera l’utente dovrà corrispondere anche l’importo della cauzione di 5€ che verrà recuperata con la restituzione della tessera quando l’utente non utilizzerà più il parcheggio.

Come avveniva per il parcheggio Centroporto, l’acquisto dell’abbonamento non potrà garantire il posto auto e pertanto, quando il parcheggio sarà completo i sottoscrittori dell’abbonamento non potranno parcheggiare nell’area.

Infine, comunichiamo che è sospeso il rilascio degli abbonamenti nell’area portuale – Park Centroporto – in quanto l’area sarà adibita sempre più frequentemente al servizio delle crociere tuttavia, con l’apertura del park Mirabello speriamo di avere almeno in parte alleviato i disagi degli utenti.


Leave a Reply

Your email address will not be published.

Share This

Copy Link to Clipboard

Copy